Odilo Pedro Cardinal Scherer Odilo Pedro Cardinal Scherer
Function:
Archbishop of S
Title:
Birthdate:
Sept 21, 1949
Country:
Brazil
Elevated:
Nov 24, 2007
More information:
Send a text about this cardinal »
View all articles about this cardinal »
Italian Il cardinale Scherer sul dicastero per la Nuova Evangelizzazione: darà alla Chiesa nuovo slancio apostolico
Jul 07, 2010

Il nuovo dicastero stimolerà la Chiesa a ripensare il lavoro dell’annuncio cristiano. E’ la convinzione maturata dal cardinale Odilo Pedro Scherer, arcivescovo di San Paolo in Brasile, all’indomani della creazione, da parte di Benedetto XVI, del Pontificio Consiglio per la Nuova evangelizzazione, presieduto dall’arcivescovo Rino Fischella. Il porporato ne ha parlato con la collega Cristane Murray, della redazione brasiliana della nostra emittente:  
“Noi non possiamo mai dare per scontato che la gente è evangelizzata. Una volta sì, quando tutti erano cattolici, quando la società era più cattolica nell’insieme. La fede passava da una generazione all’altra senza difficoltà e con poca contestazione. Oggi, non succede più questo e tante persone, tante famiglie, per esempio, non riescono a tramandare il patrimonio della fede da una generazione all’altra. I genitori non riescono più a trasmettere la propria fede ai figli. D’altra parte, noi ci troviamo in un contesto, in una situazione culturale molto diversa da alcuni anni fa, in cui la Chiesa deve adesso riprendere l’evangelizzazione. Questo non vuol dire che sia stato sbagliato quello che è stato fatto finora, no. Adesso, dinanzi alle situazioni nuove bisogna compiere esplicitamente con nuovo animo, con nuovo entusiasmo, tutto il lavoro dell’evangelizzazione e andare incontro alla gente. Questo nuovo dicastero dovrebbe dare perciò una spinta organizzata e far sì che questa preoccupazione sia presente ovunque nella Chiesa, a cominciare dai vescovi, i sacerdoti, ma anche i religiosi, le organizzazioni della Chiesa, i movimenti laicali. Tutta la vita della Chiesa dovrà avere questo nuovo input, questa nuova preoccupazione di fare di nuovo evangelizzazione. Non si può mai pensare che una volta fatta sia per sempre perché le cose cambiano, per cui bisogna sempre cercare di dare risposte nuove alle situazioni nuove che vivono i singoli, sia alla cultura che cambia e che ci pone davanti a sfide inedite alle quali dobbiamo rispondere con nuova coscienza, nuova consapevolezza e nuova sintesi della fede cristiana”.

http://www.oecumene.radiovaticana.org/it1/Articolo.asp?c=406031
32 READERS ONLINE
INDEX
RSS Feed
back to the first page
printer-friendly
CARDINALS
in alphabetical order
by country
Roman Curia
under 80
over 80
deceased
ARTICLES
last postings
most read articles
all articles
CONTACT
send us relevant texts
SEARCH