Angelo Cardinal Scola Angelo Cardinal Scola
Function:
Patriarch of Milano, Italy
Title:
Cardinal Priest of Seven Most Holy Apostles
Birthdate:
Nov 07, 1941
Country:
Italy
Elevated:
Oct 21, 2003
More information:
www.catholic-hierarchy.org
Send a text about this cardinal »
View all articles about this cardinal »
Italian Scola accolto in Kenya: “Dalla carità nasce la giustizia”
Jul 16, 2008
La visita del Patriarca al villaggio di Ol Moran.

(IL GAZZETTINO, 15 luglio 2008) Il viaggio del patriarca Angelo Scola, in Kenya, è a tutti gli effetti un prolungamento della visita pastorale in corso di svolgimento in città. Va inquadrata in quest'ottica la trasferta del cardinale che in queste ore è nella missione di Ol Moran con il vescovo ausiliare, monsignor Beniamino Pizziol, e il nuovo direttore dell'Ufficio missionario, don Paolo Ferrazzo. Ieri, nella realtà sostenuta dalla nostra Diocesi e dove operano i nostri due sacerdoti don Giovanni Volpato e don Giacomo Basso, Scola ha celebrato messa per un migliaio di fedeli, molti dei quali provenienti dalle cappelle più lontane. «Una funzione lunga tre ore, molto intensa e tipicamente africana, con tanti canti ed altrettante danze» - sottolinea lo stesso cardinale, nell'intervista in onda stamattina, dalle 9:15 alle 10, sull'emittente Blu Radio Veneto (frequenze 88.7, 94.6, 100.05 fm). Un grande momento di festa comunitaria seguito da un veloce spuntino e dal dialogo con un centinaio di giovani sullo stile della vita cristiana. La delegazione veneziana è giunta a Nairobi cinque giorni fa e viene ospitata nel centro di spiritualità Tabor Hill della locale Diocesi di Nyahururu guidata dal vescovo d'origini padovane, monsignor Luigi Pajaro. Scola ha incontrato il clero del posto e i sette sacerdoti veneti lì presenti e, venerdì, prima di arrivare ad Ol Moran, considerata la nostra 129 esima parrocchia, s'è recato al St.Martin, struttura che ospita persone in difficoltà: disabili e emarginati. Quindi il trasferimento da don Giovanni, don Giacomo e la giovane Elisa Pozzobon. «Sono rimasto impressionato dalla crescita che la comunità ha raggiunto in qualità» spiega il cardinale, che con 300 studenti delle scuole superiori ha parlato dell'amore, prima di dialogare anche con alcuni docenti cattolici e di analizzare, sabato, la storia e l'attuale situazione pastorale del territorio con una settantina di leaders responsabili. Nel nord della Diocesi di Nyahururu c'è tensione tra le tribù dedite alla pastorizia e gli stanziali impegnati nell'agricoltura, e molte difficoltà legate all'assenza di piogge. Per Scola la faccenda capitale della fame e dell'estrema povertà che sta attanagliando l'area a sud del Sahara, ci interpella nel vivo. «Senza una condivisione dei bisogni di una chiesa come questa - evidenzia - è difficile capire che occorre essere missionari negli ambienti della nostra esistenza. Mi aspetto che questo rapporto con Nyahururu ci faccia crescere e ci aiuti a superare il modo ideologico d'affrontare questi problemi e a deciderci a dare il nostro piccolo contributo di effettiva condivisione». Secondo il patriarca non si tratta di limitarsi all'invio di qualche soldo o al soccorso provvisorio, ma è necessario tornare all'autentica concezione cristiana della vita con quest'ordine: «Dalla carità fiorisce la giustizia e dalla congiunzione tra la carità e la giustizia nasce la pace». Il viaggio prosegue in questi giorni con altri incontri e altre visite in agenda. Il rientro della delegazione è previsto venerdì, giusto in tempo per permettere a Scola di partecipare alle celebrazioni del Redentore. Sabato il cardinale inaugurerà il ponte votivo con il sindaco Massimo Cacciari, alle ore 19, mentre domenica, alla stessa ora, presiederà la messa solenne della ricorrenza. Come sempre c'è attesa per l'omelia che sarà incentrata sulla famiglia, tema che la Diocesi farà oggetto di una sorta di stati generali con tutti i soggetti interessati durante un convegno in programma in autunno.
54 READERS ONLINE
INDEX
RSS Feed
back to the first page
printer-friendly
CARDINALS
in alphabetical order
by country
Roman Curia
under 80
over 80
deceased
ARTICLES
last postings
most read articles
all articles
CONTACT
send us relevant texts
SEARCH